Professori e ricercatori universitari occupati anche nelle aziende sanitarie - Inps precisa

Pubblicato il: 07/04/2019 - 19:03

Inps fornisce chiarimenti in merito agli obblighi di iscrizione e contribuzione dei professori, dei ricercatori universitari e delle figure equiparate di cui all’articolo 16 della legge 19 novembre 1990, n. 341, che svolgono, in aggiunta all’attività didattica e di ricerca, attività di assistenza sanitaria presso aziende ospedaliero-universitarie o strutture comunque convenzionate, sulla base dei protocolli di intesa stipulati dalle Regioni con le istituzioni ubicate nel loro territorio ai sensi dell’articolo 1 del decreto legislativo 21 dicembre 1999, n. 517.

Inps, messaggio n. 1281 del 29 marzo 2019 qui allegato

all. 1 - circolare Inpdap 1/2005

all. 2 - nota Inpdap 31/2008

all. 3 - nota Inpdap 32/2008