Codici ccnl per uniemens - precisazioni per commercio, alberghi, pubblici esercizi, trasporti ed altri

Pubblicato il: 02/10/2018 - 11:50

Roma, 28-09-2018 - Inps - messaggio n. 3580

 
   
OGGETTO:

Codici contratto all’interno del flusso Uniemens. Modifica e disattivazione di codici esistenti.

Con il presente messaggio vengono istituiti, con decorrenza dal periodo di paga OTTOBRE 2018, i seguenti nuovi codici dell’elemento <CodiceContratto> di <DenunciaIndividuale> del flusso di denuncia Uniemens:

  • 494, avente il significato di “CCNL per i lavoratori delle aziende e cooperative multiservizi, pulizie, logistica, trasporti e spedizioni, commercio, terziario, servizi, turismo e pubblici esercizi - NORD INDUSTRIALE”;
  • 495, avente il significato di “CCNL per le imprese private operanti nel settore della distribuzione, del recapito e dei servizi postali – CNA”;
  • 496, avente il significato di “CCNL per i dipendenti di aziende del terziario, della distribuzione e dei servizi – CONFESERCENTI”;
  • 497, “CCNL per i dipendenti da aziende del settore turismo - CONFESERCENTI, ASSOTURISMO, FIEPET, ASSOHOTEL, ASSOVIAGGI, FIBA, ASSOCAMPING”;
  • 498, avente il significato di “CCNL per i dipendenti da Istituti e imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari – ASSICUREZZA CONFESERCENTI”.

Inoltre viene variata, dal periodo di paga OTTOBRE 2018, la descrizione dei seguenti codici contratto, per adeguarla alla denominazione contrattuale corrente e/o specificare le parti datoriali contraenti:

  • 013, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle industrie alimentari - AIDEPI, AIIPA, ANCIT, ANICAV, ASSALZOO, ASSICA, ASSITOL, ASSOBIBE, ASSOBIRRA, ASSOCARNI, ASSOLATTE, FEDERVINI, ITALMOPA, MINERACQUA, UNIONZUCCHERO, FEDERALIMENTARE”;
  • 042, assume il significato di “CCNL per i dipendenti dalle aziende del terziario, della distribuzione e dei servizi – CONFCOMMERCIO”;
  • 137, assume il significato di “CCNL per le imprese private operanti nel settore della distribuzione, del recapito e dei servizi postali – FISE-ARE”;
  • 167, assume il significato di “CCNL per i dipendenti da aziende del settore turismo - FEDERALBERGHI, FAITA, CONFCOMMERCIO”;
  • 218, assume il significato di “CCNL per i dipendenti da Istituti e imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari – ASSIV, LEGACOOP SERVIZI, FEDERLAVORO E SERVIZI CONFCOOPERATIVE, AGCI SERVIZI”.

Con la medesima decorrenza, infine, vengono disattivati i seguenti codici contratto per le sottoesposte motivazioni:

  • 016, “CCNL per i dipendenti dalle aziende municipalizzate del latte” in quanto confluito nel “CCNL per i dipendenti delle industrie alimentari - AIDEPI, AIIPA, ANCIT, ANICAV, ASSALZOO, ASSICA, ASSITOL, ASSOBIBE, ASSOBIRRA, ASSOCARNI, ASSOLATTE, FEDERVINI, ITALMOPA, MINERACQUA, UNIONZUCCHERO, FEDERALIMENTARE” (codice 013);
  • 025, “CCNL per i dipendenti dalle aziende che esercitano la lavorazione di budella e trippa (sottoprodotti della macellazione)” in quanto confluito nel “CCNL per i dipendenti delle industrie alimentari - AIDEPI, AIIPA, ANCIT, ANICAV, ASSALZOO, ASSICA, ASSITOL, ASSOBIBE, ASSOBIRRA, ASSOCARNI, ASSOLATTE, FEDERVINI, ITALMOPA, MINERACQUA, UNIONZUCCHERO, FEDERALIMENTARE” (codice 013);
  • 199, “Agenti e rappresentanti dei consorzi agrari” in quanto relativo ad accordo economico collettivo non disciplinante rapporti di lavoro subordinato;
  • 229, “Autotrasporti e spedizione merci – artigiani” in quanto confluito nel “CCNL logistica, trasporto merci e spedizione – AITE, AITI, ASSOESPRESSI, ASSOLOGISTICA, FEDESPEDI, FEDIT, FISI, TRASPORTOUNITO FIAP, CONFETRA, ANITA, FAI, ASSOTIR, FEDERTRASLOCHI, FEDERLOGISTICA, FIAP, UNITAI, CONFTRASPORTO, CNA FITA, CONFARTIGIANATO TRASPORTI, SNA CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 151).
  Il Direttore Generale  
  Gabriella Di Michele