Stranieri - ingresso al lavoro infra-societari di dirigenti e lavoratori in formazione – nuova disciplina

Pubblicato il: 12/02/2017 - 18:41

Pubblicata la circolare congiunta Ministero Lavoro – Ministero Interno del 9 febbraio 2017, n. 517 ad illustrazione operativa del dlgs 29 dicembre 2016, n. 253 "Attuazione della direttiva 2014/66/UE sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione di Paesi terzi nell'ambito di trasferimenti infra-societari" (G.U. n.7 del 10.1.2017).

Tale dlgs recepisce le disposizioni della direttiva 2014/66/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 maggio 2014 sulle condizioni di ingresso e di soggiorno di cittadini di Paesi terzi, impiegati come dirigenti, lavoratori specializzati e lavoratori in formazione, nell'ambito di trasferimenti intra-societari, la cosiddetta "direttiva ICT" (intra-corporate transfer).