Sicurezza sul lavoro - responsabilità del committente privato

Pubblicato il: 10/08/2019 - 15:40

La Cassazione, esaminando un caso di morte per infortunio sul lavoro di un elettricista in un cantiere di ristrutturazione di un immobile, conferma le responsabilità del padre "datore di lavoro e del privato committente per violazione delle norme in materia di sicurzza sul lavoro. Accoglia invece la tesi dell'innocenza di un secondo comproprietario dell'immobile che non aveva avuto nessun ruolo di committenza.

Cassazione, sentenza 34893 del 31 luglio 2019