Pubblici dipendenti – la trattenuta del 2,5% sulla retribuzione base del calcolo tfr non è incostituzionale

Pubblicato il: 29/11/2018 - 16:26

La riduzione del 2,5% dell’imponibile tfr ex articolo 26, comma 19, della legge 23 dicembre 1998, numero 448 per i dipendenti pubblici in regime di tfr (quindi assunti dopo il 15 maggio 2000) non è incostituzionale.

Corte Costituzionale, sentenza n. 213 del 22 novembre 2018